8 products

Collection: Azienda Agricola Casarotto

La cantina Casarotto Soc. Agricola sorge in una suggestiva cornice rurale, immersa nelle dolci colline a nord-est di Verona, ai piedi dei monti Lessini, dove i vigneti si estendono a perdita d'occhio. Qui, ogni fase della viticoltura e della produzione dei vini è permeata dalla passione tramandata di generazione in generazione dalla famiglia di viticoltori. I loro vini incarnano l'esperienza accumulata in molti anni, coniugata con le più moderne tecnologie adoperate nella cantina Casarotto.

Questa tradizione ha radici profonde, risalenti al nonno Luigi, il quale nel lontano 1945 diede il via alla vinificazione con il primo vigneto storico della cantina. Oggi, è Celeste Casarotto insieme alla sua famiglia a guidare la terza generazione alla guida dell'azienda. Nel corso degli anni, nuovi appezzamenti di terreno sono stati acquisiti e a partire dal 1990 la cantina ha cominciato ad imbottigliare le eccellenze di Soave e Recioto di Soave. Nel frattempo, sono state sviluppate due linee di prodotti: una come linea base e l'altra come linea di alta qualità. Nel complesso, la cantina Casarotto Soc. Agricola offre 13 diverse etichette, la maggior parte delle quali vantano la certificazione D.O.C. o I.G.T., garantendo così la qualità e l'autenticità dei loro vini.

I vigneti della cantina Casarotto Soc. Agricola si estendono su una superficie di circa 15 ettari. Gran parte delle viti è coltivata seguendo le antiche tradizioni locali, adoperando il sistema di allevamento a Pergola Veronese. Tuttavia, una parte dei vigneti è stata convertita al metodo Guyot, sempre più diffuso. Piccole ma cruciali attenzioni nel vigneto includono la potatura, il diradamento dei grappoli e la selezione accurata delle uve durante la vendemmia.

Il luogo d'eccellenza della cantina Casarotto è Campo Sengia, dove circa un terzo dei vigneti sorge su suoli basaltici, ideali per varietà come la Garganega e il Trebbiano di Soave. Queste viti beneficiano di una generosa esposizione solare, grazie a un clima favorevole. Nei dintorni di San Bonifacio, invece, si trovano i vitigni a bacca rossa come il Cabernet Sauvignon, il Merlot, la Corvina e la Rondinella, coltivati su terreni poco profondi e sabbiosi. Le viti destinate al vino Durello crescono su suoli di basalto vulcanico.

Tra le eccellenze vinicole della cantina Casarotto spicca il Soave D.O.C. Monte Kleta, un vino bianco secco di colore giallo paglierino, dal profumo delicato e floreale. Il suo equilibrio gustativo e un retrogusto leggermente amaro lo rendono un vino unico nel suo genere. Il Cabernet Sauvignon Veneto I.G.T. Selvaggio di Casarotto Soc. Agricola, invece, si presenta come un rosso rubino dai profumi intensi di frutti rossi, morbido ed equilibrato al palato, con un finale piacevolmente deciso.